Dic 29 2023

LA CHITINA  AVVIA  L’INFIAMMAZIONE POLMONARE INNATA DI TIPO 2 . ATTRAVERSO PERCORSI NON  COMPLETAMENTE DEFINITI 

.

STUDIO  DEL 2007 SULLA CHITINA, DI CUI COMPOSTI GLI ESOSCHELETRO DEGLI INSETTI 

.

Chitina, la sostanza contenuta negli insetti. I media ne esaltano le qualità, ma Nature: “Avvia l’infiammazione polmonare”

.

La sostanza contenuta negli insetti e non completamente digeribile, negli anni è stata oggetto di studio di diverse riviste e studi. Tutti collimano verso un unico risultato: la chitina è dannosa verso chi la utilizza

Tra le sostanze presenti negli insetti, verso cui l’Ue è sempre più indirizzata per farli arrivare nei nostri piatti, c’è la chitina: questa è una sostanza, non completamente digeribile, conosciuta anche per essere il principale componente dell’esoscheletro degli artropodi. Uno studio di Nature del 2007 illustra come questa avvii “l’infiammazione polmonare innata di tipo 2 attraverso percorsi non completamente definiti”. Eppure diversi giornali fanno a gara a lodarne le qualità, smentendo o provando a smentire fatti inconfutabili.

Continua a leggere”LA CHITINA  AVVIA  L’INFIAMMAZIONE POLMONARE INNATA DI TIPO 2 . ATTRAVERSO PERCORSI NON  COMPLETAMENTE DEFINITI “


Dic 26 2023

SEI DI PESCANTINA SE ….

.

Dalle memorie di padre Leone de’ Minori nato a Pescantina prima dell’unità d’Italia:

<<< A proposito poi di una sua permanenza nella città di Bologna, il frate descrive il seguente fatterello: 

” Una volta nel nostro convento di S. Antonio, in via Guido Guinizelli n.3, m’incontrai con l’insigne pittore Giacomo conte Gianni, il quale , come seppe che ero di Pescantina, così scherzando disse, davanti a una corona di frati:

– Oh! il Padre Leone è dunque di Pescantina? Quei de Pescantina, soggiunse, sono tremendi:

Domandano una pipa di tabacco, poi danno un colpo di coltello e mettono le budella nelle mani…. il primo galantuomo di Pescantina ha fatto 25 anni di galera…. e il Padre Leoncino, se non avesse la grazia della vocazione, a quest’ora sarebbe in prigione….-. 

Ma il nobile uomo trovò in me un estremo difensore della sua patria, e gli dimostrai come i Pescantinati non sono un popolo di briganti o di asassini; ma un popolo evoluto, civile e degno dell’altezza dei tempi…. Tutti i presenti risero saporitamente ….. >>>>

.

Fonte: Tratto da ” Pescantina tra ‘800 e ‘900 ” scritto da Giannantonio Conati ………


Dic 17 2023

PRIMO CONTATTO

.

Un messaggio Navajo.

Quando la NASA addestrò gli astronauti ad andare sulla luna negli anni ’60, parte dell’addestramento ebbe luogo nei deserti dell’Arizona nella riserva indiana Navajo.

Una volta un vecchio indiano e suo figlio stavano pascolando le pecore e si imbatterono in una di queste squadre. Il vecchio, che parlava solo navajo, chiese tramite suo figlio, che parlava inglese: “Cosa stanno facendo quelle persone con i grandi abiti bianchi?” Uno dei membri della squadra di accompagnamento gli disse che si stavano esercitando per un volo sulla Luna.

Il vecchio chiese se poteva inviare un messaggio con loro sulla Luna. I dipendenti della NASA hanno percepito una buona pubblicità e hanno subito accettato. Hanno dato al vecchio un registratore e lui ha registrato un breve messaggio in navajo. Il figlio si rifiutò di tradurlo in inglese.

Più tardi, i rappresentanti della NASA fecero ascoltare il messaggio ad altri indiani Navajo. Tutti risero, ma nessuno di loro volle tradurre il messaggio del vecchio in inglese, citando difficoltà di traduzione. Alla fine, i rappresentanti della NASA si sono rivolti a un famoso professore linguista, uno specialista in lingue indiane. Ascoltò il messaggio, rise e tradusse:

“Fratelli della luna! Tenete d’occhio queste persone: sono venute per portarvi via le vostre terre!”


Dic 04 2023

DOTT. HERBERT SHELDON 1944 “L’INFLUENZA È  UN NATURALE PROCESSO DI DISINTOSSICAZIONE

Category: Salute e benesseregiorgio @ 09:36

.

Dott. Herbert Sheldon 1944 “L’INFLUENZA è  un naturale processo di disintossicazione del corpo in risposta a un’eccessiva tossicità nelle cellule” 

“Non c’è mai stata una cura per l’influenza,  perché l’influenza è la  CURA”  


Nov 12 2023

NON MANGIATE GLI INSETTI, MALGRADO LE FALSE ASSICURAZIONI …..

.

L’agenda WEF dei mangiatori di insetti rende gli esseri umani suscettibili ai virus ingegnerizzati  (dai laboratori militari e di Big Pharma) – 27 febbraio 2023

Gli esseri umani sono destinati a diventare dei parassiti ambulanti se l’élite globale farà in modo che tutti rinuncino alla carne e inizino a mangiare insetti e grilli.
La ricerca scientifica rivela che questi insetti contengono la perfetta “armatura” che i parassiti e gli agenti patogeni usano per infettare gli esseri umani e gli animali e diffondere le malattie al loro interno.
Se iniziate a mangiare regolarmente insetti, perché credete che questo salverà la Terra dal riscaldamento globale o dal “cambiamento climatico”, potreste mettere voi stessi (e i vostri eventuali figli) direttamente in pericolo, aiutando l’agenda malvagia dei globalisti che vogliono spopolare il pianeta.
Se si esaminano le ricerche scientifiche pubblicate negli ultimi decenni, prima che le élite e i media iniziassero a promuovere insetti e cimici come cibo, emergono subito alcuni fatti preoccupanti.

Il principale è che gli insetti sono tossici per l’uomo: Gli insetti sono tossici per l’uomo.


Uno studio del 2019, intitolato A parasitological evaluation of edible insects and their role in the transmission of parasitic diseases to humans and animals (Valutazione parassitologica degli insetti commestibili e del loro ruolo nella trasmissione di malattie parassitarie all’uomo e agli animali), ha rilevato che il consumo di insetti comporta gravi rischi per la salute dell’uomo a causa della trasmissione di malattie parassitarie.

Continua a leggere”NON MANGIATE GLI INSETTI, MALGRADO LE FALSE ASSICURAZIONI …..”


Nov 02 2023

MENACHEM BEGIN

.

Uomo politico israeliano (Brest-Litovsk 1913 – Tel Aviv 1992).

Dirigente del movimento giovanile sionista in Polonia, deportato in Siberia nel 1940-41, si trasferì in Palestina nel 1942, assumendo il comando dell’organizzazione terroristica Irgùn Zwaì Leumì, autrice di numerosi attentati antiarabi e antiinglesi negli anni immediatamente precedenti alla nascita dello stato di Israele (1948). 

Deputato alla knesset dal 1948, ministro senza portafoglio dal 1967 al 1970, nel 1973 assunse la leadership di una coalizione di partiti di destra (Likud) – tra i quali l’Herut, da lui fondato nel 1948 – che vinse le elezioni del 1977. 

Divenuto primo ministro, avviò trattative con il presidente egiziano Sādāt (con il quale condivise nel 1978 il premio Nobel per la pace), che portarono alla pace separata con l’Egitto del marzo 1979, accentuando contemporaneamente la lotta contro la resistenza palestinese e l’intransigenza nei confronti degli altri stati arabi vicini (ripetuti interventi in Libano fino all’invasione del 1982, annessione del Golan nel 1981, ecc.). 

Riconfermato primo ministro dopo le elezioni del 1981, si dimise nel 1983 per motivi di salute.

Fonte: Treccani

Link: https://www.treccani.it/enciclopedia/menahem-begin/

.

FRASI DI  MENACHEM BEGIN

Frasi di Menachem Begin Data di nascita: 16.  Agosto 1913 Data di morte: 9. Marzo 1992 Menachem Wolfovitch Begin e stato un politico israeliano, Primo ministro di Israele dal 1977 al 1983 

“La nostra razza e la Razza dei maestri. Siamo dei divini su questo pianeta. Noi siamo tanto diversi dagli esseri umani inferiori che restano degli insetti. Infatti, rispetto alla nostra razza, le altre razze sono bestie, animali, bovini al massimo. Le altre razze sono escrementi umani. Il nostro destino e quello di governare queste razze inferiori. Il nostro regno terreno sarà  governato dal nostro leader con una verga di ferro. Le masse leccheranno i nostri piedi e ci serviranno come schiavi.” (Menachem Begin, Premio Nobel per la Pace 1978)

Fonte: Paolo D’Arpini

.

Questa è la mentalità che governa “l’unica democrazia del Medio Oriente”. 

Hanno cercato di dire che questa citazione non è autentica ma fu Amnon Kapeliouk, un giornalista franco-israeliano a riportarla su The New Statesman il 25 giugno del 1982. 

Queste parole furono pronunciate da Begin davanti alla Knesset, il Parlamento israeliano.

Questa è la vera natura dello stato ebraico.


Set 21 2023

LIBERTA’ DI PAROLA IN PERICOLO IN TUTTO IL MONDO

.

I leader delle nazioni, i rappresentanti delle organizzazioni internazionali e i filantropi dicono di essere impegnati a creare società libere e aperte. L’amministratore delegato di Meta, Mark Zuckerberg, ha dichiarato che Facebook dispone di verificatori indipendenti, è aperto a tutti i punti di vista e non interferisce nelle elezioni. In risposta alle domande di un collega di Public, un rappresentante della Open Society Foundations di George Soros ha ribadito che la filantropia sostiene la libertà di parola.

“In risposta al vostro sforzo di confondere qualsiasi tentativo di affrontare il discorso dell’odio come un attacco frontale alla libertà di parola stessa”, ha detto il portavoce di Soros, “forse le parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite saranno utili per illuminare una distinzione cruciale: ‘Affrontare il discorso dell’odio non significa limitare o proibire la libertà di parola’”. 

Continua a leggere”LIBERTA’ DI PAROLA IN PERICOLO IN TUTTO IL MONDO”


Set 11 2023

LA CORRUZIONE DEI GIUDICI È VECCHIA COME IL MONDO

.

Un dipinto del pittore fiammingo Gerard David (1460 circa-1523), mostra lo scuoiamento da vivo del  giudice corrotto Sisamnes nell’anno 500 a.C.   La storia della fine del magistrato infedele ci giunge dallo storico greco Erodoto.

Sisamnes fu un giudice reale corrotto al tempo  di Cambise II in Persia. 

Si scoprì che prese una tangente in tribunale ed emesse una sentenza ingiusta. Di conseguenza, il re ordinò che fosse arrestato per la sua corruzione, e ordinò che fosse scuoiato vivo. 

Prima di emettere giudizio, il re chiese a Sisamnes chi volesse nominare suo successore; Sisamnes nella sua avidità, scelse suo figlio Otanes, il re acconsentì e nominò Otanes per sostituire suo padre. Successivamente emesse la sentenza, ordinando che a Sisamnes gli fosse rimossa la pelle per rivestire il sedile su cui il nuovo giudice si sarebbe seduto in tribunale, per ricordargli le potenziali conseguenze della corruzione. 

Otanes, nelle sue deliberazioni, fu costretto a ricordare sempre che era seduto sulla pelle del padre giustiziato, Ciò contribuì a garantire l’equità in tutte le sue udienze, deliberazioni e sentenze.

Un buon monito per i giorni nostri.


Set 09 2023

IL COVID NEGLI ANNI 2030: COME INFINITI RICHIAMI VACCINALI DEVASTERANNO LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI

.

Renovatio 21 traduce questo articolo di Joseph Mercola ripubblicato da Lifesitenews

.

CANCRO

I vaccini sono già stati correlati a massicci aumenti della mortalità e problemi di fertilità. Quale sarà il tasso di mortalità, diciamo, tra 10 anni se i bambini e gli adolescenti continueranno a ricevere booster di mRNA ogni anno?

Cosa riserverà il futuro alle persone la cui esposizione al COVID-19 si verifica durante i primi anni di vita? Questa domanda è stata recentemente posta da Katherine J. Wu, una scrittrice dello staff di The Atlantic.

«Essere un neonato nell’anno 2023 – e, quasi certamente, ogni anno che segue – significa emergere in un mondo in cui il coronavirus è onnipresente… Senza ombra di dubbio, questo virus sarà uno dei primissimi agenti patogeni gravi che i neonati di oggi – e tutti i futuri bambini – incontreranno», scrive.

Alla fine, l’aspettativa è che la malattia raggiunga un nadir stabile, a quel punto potrebbe davvero essere «un altro raffreddore comune», afferma Rustom Antia, un modellatore di malattie infettive presso Emory.

Il risultato completo di questo esperimento vivente, tuttavia, non sarà chiaro per decenni, ben dopo che i miliardi di persone che hanno contratto il coronavirus per la prima volta in età adulta sono scomparsi da tempo.

Le esperienze che i bambini più piccoli di oggi hanno con il virus stanno solo iniziando a plasmare l’idea di convivere con il COVID per tutta la vita, quando tutti noi coesistiamo con esso dalla nascita alla morte come una cosa ovvia.

Il vaccino COVID previene l’immunità di gregge naturale

.

Continua a leggere”IL COVID NEGLI ANNI 2030: COME INFINITI RICHIAMI VACCINALI DEVASTERANNO LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI”


Ago 15 2023

GELINDO BONIN, NOME DI BATTAGLIA TIGRE. L’ INFOIBATORE VICENTINO

GELINDO BONIN, NOME DI BATTAGLIA TIGRE.

.

Oggi è un anno che mi precipitai a Gallarate a fotografare la tomba di un infoibatore nostrano. 

Mi avevano finalmente informato in quale cimitero fosse sepolto, mi avevano informato il pomeriggio di un caldissimo giorno di agosto e la mattina dopo ero già in autostrada. Era un mercoledì, giorno di chiusura del cimitero, lo leggevo, stordito, in un cartello sulla grande cancellata d’ingresso.

Avevo fatto quattrocento chilometri per nulla? Me ne aspettavano altrettanti. E ottocento erano troppi! Ho forzato il cancellone tanto quanto mi fosse sufficiente passare, ovviamente in tralice. Mi avrebbero visto? Mi avrebbero portato a rispondere in un ufficio di polizia? Avevo con me la tessera di giornalista e in automobile qualche copia dei miei libri. Non sarebbe stato facile per l’ottuso carabiniere o vigile urbano, che fossero, sospettarmi d’intrusione e confondermi con un profugo in attività.

Continua a leggere


Giu 28 2023

IL BOMBARDAMENTO DI LONDRA

Category: Storia moderna e revisionismogiorgio @ 13:52

.

Estratto da un articolo del giornalista e prominente figura ebraica, Ron Unz

.

Il resoconto standard della Seconda Guerra Mondiale è in gran parte il contrario della verità. 

All’epoca, il bombardamento aereo di centri urbani lontani dalle linee militari era illegale e considerato un crimine di guerra, e Hitler non aveva assolutamente intenzione di attaccare le città britanniche in quel modo.

In effetti, il leader tedesco aveva sempre avuto opinioni favorevoli nei confronti della Gran Bretagna e riteneva che la conservazione dell’Impero britannico fosse nell’interesse strategico della Germania, poiché il suo crollo avrebbe creato un vuoto geopolitico che avrebbe potuto essere colmato da una potenza rivale.

Dopo che la Germania attaccò la Polonia, Gran Bretagna e Francia dichiararono guerra. L’esercito polacco fu sconfitto in poche settimane e Hitler si offrì di ritirare le sue forze dai territori polacchi occupati e di fare la pace, ma le due potenze occidentali giurarono di continuare la guerra finché la Germania non fosse stata schiacciata. Si combatte poco fino alla primavera del 1940, quando i tedeschi attaccano e sconfiggono l’enorme esercito francese, conquistando Parigi e mettendo la Francia fuori dalla guerra.

Le forze britanniche vennero evacuate a Dunkirk e ci sono molte prove che Hitler abbia deliberatamente permesso loro di fuggire come gesto per salvare la faccia piuttosto che ordinarne la cattura. Dopo la vittoria in Francia, Hitler offrì condizioni estremamente generose al governo britannico, non avanzando alcuna richiesta nei loro confronti e proponendo invece un’alleanza tedesca, compreso il sostegno militare per proteggere la sicurezza del loro impero mondiale. Hitler naturalmente credeva che gli inglesi avrebbero accettato un’offerta così allettante e avrebbero posto fine alla guerra, che egli riteneva essenzialmente finita.

Molti dei principali leader britannici sembravano desiderosi di fare la pace alle generose condizioni di Hitler e, secondo le prove trovate dal famoso storico britannico David Irving, lo stesso Primo Ministro Winston Churchill sembrava disposto a farlo prima di cambiare idea e tirarsi indietro. Churchill aveva passato decenni a cercare di diventare Primo Ministro e Irving sostiene plausibilmente che si rese conto che perdere una guerra disastrosa a poche settimane dal raggiungimento di quella posizione lo avrebbe reso lo zimbello dei libri di storia.

Ma data la sconfitta militare della Gran Bretagna sul continente e le condizioni molto generose offerte da Hitler, Churchill si trovò di fronte a un enorme problema nel convincere il suo Paese a continuare una guerra che era ampiamente considerata persa. Pertanto, iniziò a ordinare una serie di bombardamenti contro la capitale tedesca, un crimine di guerra illegale, sperando di provocare una risposta tedesca. Questo portò Hitler ad avvertire ripetutamente che se avessero continuato a bombardare le sue città, sarebbe stato costretto a rispondere con una rappresaglia, e alla fine lo fece. Poiché l’opinione pubblica britannica non era a conoscenza del fatto che il proprio governo aveva avviato la campagna di bombardamenti urbani, considerò gli attacchi aerei tedeschi di rappresaglia come mostruosi e immotivati crimini di guerra e, proprio come Churchill aveva sperato, si impegnò a fondo per continuare la guerra contro la Germania.


Giu 12 2023

NON E’ IL SIERO CHE CAUSA LA MORTE, MA I SUOI EFFETI

31 MAGGIO 2023

.

Surreale l’Agenzia del farmaco: «Non è il siero che causa la morte, ma i suoi effetti».

.

L’Istituto di Silvio Brusaferro resta in silenzio. L’ente di statistica, invece, dice di ignorare se le vittime fossero state inoculate o meno. Surreale l’Agenzia del farmaco: «Non è il siero checausa la mortema i suoi effetti».


Mag 21 2023

IL  PRIMO CASO DI SPAGNOLA

.

Il primo caso di Spagnola” venne registrato nell’ autunno del 1918 a Fort Riley (Kansas), 345 ovvero proprio dove la Rockefeller Foundation aveva somministrato il vaccino contro la meningite promosso da Frederick Gates. 

Quest’ultimo scrisse una relazione in cui documentò la vaccinazione di 3700 volontari di Fort Riley tra il gennaio e il giugno del 1918 (poco prima dell’esplosione della “spagnola”). 

Molti dei soldati a cui era stato inoculato il vaccino sperimentale furono colpiti dallo stesso tipo di infezione batterica ai polmoni che uccise milioni di persone: e che passo erroneamente alla storia con il nome di “influenza spagnola” (non era provocata da un virus e, come gia evidenziato, non proveniva dalla Spagna).


Mag 14 2023

VIETNAM.  CON LE VACINAZIONE È ARRIVATO L’AUTISMO

Category: Dominio Potere e Violenza,Salute e benessere,Videogiorgio @ 23:05

VIETNAM + OMS + VACCINI DI BILL GATES ➡️ AUTISMO 

.

“In Vietnam non avevamo l’autismo dal 1975 al 2000-2001, non esisteva.

Quando il Vietnam ha firmato con L’OMS (WHO in inglese) e firmò’ con l”FMI   (fondo monetario internazionale), il sistema bancario.

Bill Gates e la Gates Foundation, introdussero il ” programma di vaccinazione”… in Vietnam

Il  Vietnam vide un picco del 300% di aumento dell’autismo”

.


Mag 13 2023

TERZA GUERRA MONDIALE 

.

Jackson Hinkle HB@jacksonhinklle: La Russia sta combattendo da sola la Terza Guerra Mondiale e sta vincendo.


« Pagina precedentePagina successiva »