Mag 09 2024

ZUCCHERO E TUMORI

Category: Alimentazione e gastronomia,Salute e benesseregiorgio @ 22:31

.

Un articolo pubblicato sul New York Times il 4 maggio 1931 (ancora disponibile sul sito del quotidiano), parla delle ricerche su zucchero e tumori dell’eccellente Gladys E. Woodward, una delle poche donne a lavorare nella ricerca all’epoca.

Fino agli anni Cinquanta si parlava regolarmente come lo zucchero ed i carboidrati fossero responsabili di molti tumori, anche grazie alle ricerche di Otto Warburg (che gli valsero il premio Nobel) nella Germania degli anni Trenta.


Mag 06 2024

LE COPERTE INFETTATE DI VAIOLO DATE AGLI INDIANI

.

Spesso quando si discute la teoria dei germi con qualcuno salta fuori la solita storia delle coperte infettate con il vaiolo date dai coloni agli indiani.

Mi è sempre sembrata una logica difficile: come potevano fare ad infettare le coperte con il vaiolo? Da malati che guarda caso erano a disposizione lì vicino? In un biolaboratorio classe 4 con tute antivirus e respiratori? 

Non sarebbe stato più facile sparargli, a quegli indiani?

Il tutto risale ad un singolo libro scritto da Ward L. Churchill, della University of Colorado.

Peccato che il professore sia stato accusato di frode accademica, e di aver distorto gli eventi dell’outbreak di vaiolo che si verificò fra gli indiani del Nord Dakota.

Il libro si intitla “A Little Matter of Genocide” ed è l’unico documento che parla di questo fantomatico contagio la cui storia è diventata poi una leggenda metropolitana dura a morire.

La realtà fu molto più semplice. A monte di dove viveva la tribù venivano trattate pellicce con l’arsenico, ed i residui venivano trasportati dal fiume con l’acqua bevuta poi dagli indiani.

I sintomi dall’intossicazione di arsenico sono quasi gli stessi del vaiolo, con dolori muscolari, vomito, diarrea e lesioni cutanee.

L’arsenico è stato poi utilizzato ampiamente anche in Europa e nel resto degli USA, dove si sono sviluppati focolai di “vaiolo”.


Apr 20 2024

PASTORIZZAZIONE, FERTILITÀ ED I SOLITI NOTI

Category: Alimentazione e gastronomia,Salute e benesseregiorgio @ 23:18

.

“La fertilità dei ratti alimentati a latte pastorizzato calò del 52%, rispetto a ratti alimentati a latte fresco.”

“[I ratti dell’esperimento alimentati a latte crudo] sono arrivati in eccellenti condizioni alla quarta generazione alla fine dell’esperimento. Di quelli alimentati a latte sterilizzato, alla terza generazione nessuno è vissuto più di un giorno.”

“In un altro esperimento, venne dato a tre gruppi di ratti latte crudo, pastorizzato o sterilizzato. Una volta che le femmine furono mature, vennero fatte accoppiare. Nel terzo gruppo, nessuna rimase incinta. Nel secondo gruppo, 42 rimasero incinta e 21 partorirono cuccioli vivi, nel primo gruppo, 47 rimasero incinta e 41 partorirono cuccioli vivi.”

La pastorizzazione del latte fu proposta da Lord Victor Rothschild, che parlò solo 2 volte nella sua carriera alla Camera dei Lord. Una di quelle due volte fu per promuovere la pastorizzazione.

.

➡️ Un nutrizionista italiano in Australia.


Apr 01 2024

PASTORI CRISTIANI PAGATI PER PROMUOVERE IL VAX

.

Come pastori cristiani “fidati” hanno costretto le congregazioni a prendere vaccini mortali contro il COVID, provocando morti

.

24 febbraio 2024 A cura del team CFT

America Outloud News ) È stato pubblicato un nuovo documento di ricerca che mostra come le chiese cristiane “fidate” negli Stati Uniti hanno accettato tangenti dal governo – sotto forma di sovvenzioni per il COVID – in cambio della diffusione dei “ vaccini” mortali e sperimentali contro il COVID sui loro ignari congregazioni – che portano alla morte e alla disabilità di innumerevoli migliaia di “credenti”.

Qui presentiamo alcuni estratti chiave del rapporto per evidenziarne i punti più importanti, ma se desideri leggere il rapporto nella sua interezza, consulta il collegamento sopra.

Nel rapporto si legge,

“E se vi dicessi che potenti funzionari governativi statunitensi – come l’ex direttore del NIH Francis Collins e il chirurgo generale statunitense Vivek Murthy – usassero la religione nel tentativo di convincere i leader religiosi di tutto il paese a promuovere le iniezioni di COVID-19? Un’analisi approfondita dell’organizzazione Faiths4Vaccines – membro fondatore della macchina di propaganda dei vaccini COVID-19 Community Corps1 dell’HHS – ha rivelato proprio questo.

Il fatto che l’HHS stesse contattando i leader religiosi nella primavera del 2021 per promuovere la diffusione dei vaccini contro il COVID-19 non è stata una sorpresa. Lo abbiamo scoperto nel nostro precedente articolo che abbiamo pubblicato sul Corpo comunitario COVID-19 alla fine del 2022.

Continua a leggere”PASTORI CRISTIANI PAGATI PER PROMUOVERE IL VAX”


Mar 18 2024

ECCESSO DI MORTALITÀ IN EUROPA A GENNAIO 2024.

Category: Monolandia,Salute e benesseregiorgio @ 12:41

.

.

Eccesso di mortalità in Europa a gennaio 2024. 

Sono complottista io oppure le nazioni meno vaccinate sembrano avere una mortalità minore?


Mar 07 2024

IL PROGRAMMA DI VACCINAZIONE PEDIATRICA HA PORTATO AL «MAGGIOR DECLINO DELLA SALUTE PUBBLICA NELLA STORIA UMANA

.

Renovatio 21 traduce questo articolo per gentile concessione di Children’s Health Defense. Le opinioni degli articoli pubblicati non coincidono necessariamente con quelle di Renovatio 21.

Le agenzie sanitarie pubbliche si sono rifiutate di studiare o di rendere pubblici i dati che confrontano i risultati sanitari dei bambini vaccinati e non vaccinati, secondo gli esperti intervenuti durante la tavola rotonda del Senato degli Stati Uniti di lunedì su «Agenzie sanitarie federali e cartello COVID».

Le agenzie sanitarie pubbliche si sono rifiutate di studiare o di rendere pubblici i dati che confrontano i risultati sanitari dei bambini vaccinati e non vaccinati, secondo gli esperti intervenuti durante la tavola rotonda del Senato di lunedì su «Le agenzie sanitarie federali e il cartello COVID».

La tavola rotonda, ospitata dal senatore Ron Johnson, si è concentrata anche sulla contaminazione del vaccino COVID-19, sullo sviluppo di vaccini COVID-19 come parte della ricerca sulle armi biologiche e sulla censura di giornalisti e scienziati.

Continua a leggere”IL PROGRAMMA DI VACCINAZIONE PEDIATRICA HA PORTATO AL «MAGGIOR DECLINO DELLA SALUTE PUBBLICA NELLA STORIA UMANA


Feb 13 2024

GRANO ITALIANO VS GRANO CANADESE

Category: Alimentazione e gastronomia,Salute e benesseregiorgio @ 20:35

.

 A sinistra grano italiano, a destra grano canadese importato e scaricato nel porto di Manfredonia (FG).

.

Oggettivamente il grano canadese sembrerebbe quasi marcio.

Non è marcio. È bruciato perché è pieno di glifosfato. A cosa serve e cos’è il glifosfato (giusto per fare chiarezza)? È un erbicida per impedire alle piante infestanti di crescere tra ed intorno il grano.

 Una volta si usava? No. Fino al 1975 il grano era alto 1 metro e 80 e le piante infestanti non erano un problema. Che poi si chiamano piante spontanee… Siccome un grano così alto in caso di tempesta si abbatte al suolo, allora modificandolo lo hanno abbassato a 50 cm…ma così basso le piante infestanti sono un problema. Quindi glifosfato, che ha anche un’ altra funzione. Quella di accorciare i tempi di maturazione, praticamente viene essiccato chimicamente. 

Continua a leggere”GRANO ITALIANO VS GRANO CANADESE”


Gen 28 2024

USA: TSUNAMI AUTISMO (ECCETTO GLI AMISH)

Category: Popoli e nazioni,Salute e benesseregiorgio @ 17:57

Uno studio peer-reviewed lancia l’allarme su una crisi in atto negli Stati Uniti, che gli scienziati descrivono come uno “tsunami autistico”. 

.

Articolo su luogocomune.net

.

Uno studio  peer-reviewed lancia l’allarme su una crisi in atto negli Stati Uniti, che gli scienziati descrivono come uno “tsunami autistico”. I ricercatori hanno iniziato a lanciare l’allarme sui futuri casi di autismo già nel 2021.

Essi prevedono che il costo per il trattamento di questa crisi vertiginosa ammonterà a milioni di miliardi di dollari all’anno, la maggior parte dei quali andrà all’industria farmaceutica.

Tuttavia, l’aumento dei tassi di prevalenza e la mancanza di servizi pubblici dimostrano che la crisi prevista è già in corso.

Secondo uno studio pubblicato il mese scorso si prevede che il costo sociale del disturbo dello spettro autistico (ASD) negli Stati Uniti raggiungerà i 589 miliardi di dollari all’anno entro il 2030, 1,36 trilioni di dollari all’anno entro il 2040 e 5,54 trilioni di dollari all’anno entro il 2060, se non si interverrà per prevenire questi disturbi.

Continua a leggere”USA: TSUNAMI AUTISMO (ECCETTO GLI AMISH)”


Gen 05 2024

LE MORTI IMPROVVISE FRA GLI ATLETI SONO AUMENTATE DEL 3.800%

.

.

3 Gennaio 2024Updated: 3 Gennaio 20243 Mins Read

.

Sono sempre più frequenti le morti improvvise tra gli atleti. Lo avevamo capito dai titoli dei giornali, fanno notizia. “Le morti improvvise fra gli atleti sono aumentate del 3.800%”, scrive Uncutnews. Si è arrivati a questo numero con le statiste ufficiali.

La situazione prima delle campagne vaccinali Covid, fino a maggio 2021“Il Comitato Olimpico Internazionale di Losanna, in Svizzera, ha esaminato i documenti nei database internazionali dal 1966 al 2004. Questi documenti mostrano 1.101 morti improvvise in atleti di età inferiore ai 35 anni, una media di 29 all’anno, con gli sport con la maggiore incidenza il calcio e il basket”, riporta Uncutnews.“Uno studio di Barry J. Maron sulle morti improvvise tra gli atleti statunitensi in trentotto sport dal 1980 al 2006 ha rilevato 1.866 decessi di atleti per malattie cardiache, con la cardiomiopatia ipertrofica come la più comune, riporta goodsciencing.com. La media annuale è di 29 morti all’anno, i. H. 2,4 morti al mese”.

Continua a leggere”LE MORTI IMPROVVISE FRA GLI ATLETI SONO AUMENTATE DEL 3.800%”


Dic 29 2023

LA CHITINA  AVVIA  L’INFIAMMAZIONE POLMONARE INNATA DI TIPO 2 . ATTRAVERSO PERCORSI NON  COMPLETAMENTE DEFINITI 

.

STUDIO  DEL 2007 SULLA CHITINA, DI CUI COMPOSTI GLI ESOSCHELETRO DEGLI INSETTI 

.

Chitina, la sostanza contenuta negli insetti. I media ne esaltano le qualità, ma Nature: “Avvia l’infiammazione polmonare”

.

La sostanza contenuta negli insetti e non completamente digeribile, negli anni è stata oggetto di studio di diverse riviste e studi. Tutti collimano verso un unico risultato: la chitina è dannosa verso chi la utilizza

Tra le sostanze presenti negli insetti, verso cui l’Ue è sempre più indirizzata per farli arrivare nei nostri piatti, c’è la chitina: questa è una sostanza, non completamente digeribile, conosciuta anche per essere il principale componente dell’esoscheletro degli artropodi. Uno studio di Nature del 2007 illustra come questa avvii “l’infiammazione polmonare innata di tipo 2 attraverso percorsi non completamente definiti”. Eppure diversi giornali fanno a gara a lodarne le qualità, smentendo o provando a smentire fatti inconfutabili.

Continua a leggere”LA CHITINA  AVVIA  L’INFIAMMAZIONE POLMONARE INNATA DI TIPO 2 . ATTRAVERSO PERCORSI NON  COMPLETAMENTE DEFINITI “


Dic 04 2023

DOTT. HERBERT SHELDON 1944 “L’INFLUENZA È  UN NATURALE PROCESSO DI DISINTOSSICAZIONE

Category: Salute e benesseregiorgio @ 09:36

.

Dott. Herbert Sheldon 1944 “L’INFLUENZA è  un naturale processo di disintossicazione del corpo in risposta a un’eccessiva tossicità nelle cellule” 

“Non c’è mai stata una cura per l’influenza,  perché l’influenza è la  CURA”  


Nov 12 2023

NON MANGIATE GLI INSETTI, MALGRADO LE FALSE ASSICURAZIONI …..

.

L’agenda WEF dei mangiatori di insetti rende gli esseri umani suscettibili ai virus ingegnerizzati  (dai laboratori militari e di Big Pharma) – 27 febbraio 2023

Gli esseri umani sono destinati a diventare dei parassiti ambulanti se l’élite globale farà in modo che tutti rinuncino alla carne e inizino a mangiare insetti e grilli.
La ricerca scientifica rivela che questi insetti contengono la perfetta “armatura” che i parassiti e gli agenti patogeni usano per infettare gli esseri umani e gli animali e diffondere le malattie al loro interno.
Se iniziate a mangiare regolarmente insetti, perché credete che questo salverà la Terra dal riscaldamento globale o dal “cambiamento climatico”, potreste mettere voi stessi (e i vostri eventuali figli) direttamente in pericolo, aiutando l’agenda malvagia dei globalisti che vogliono spopolare il pianeta.
Se si esaminano le ricerche scientifiche pubblicate negli ultimi decenni, prima che le élite e i media iniziassero a promuovere insetti e cimici come cibo, emergono subito alcuni fatti preoccupanti.

Il principale è che gli insetti sono tossici per l’uomo: Gli insetti sono tossici per l’uomo.


Uno studio del 2019, intitolato A parasitological evaluation of edible insects and their role in the transmission of parasitic diseases to humans and animals (Valutazione parassitologica degli insetti commestibili e del loro ruolo nella trasmissione di malattie parassitarie all’uomo e agli animali), ha rilevato che il consumo di insetti comporta gravi rischi per la salute dell’uomo a causa della trasmissione di malattie parassitarie.

Continua a leggere”NON MANGIATE GLI INSETTI, MALGRADO LE FALSE ASSICURAZIONI …..”


Set 09 2023

IL COVID NEGLI ANNI 2030: COME INFINITI RICHIAMI VACCINALI DEVASTERANNO LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI

.

Renovatio 21 traduce questo articolo di Joseph Mercola ripubblicato da Lifesitenews

.

CANCRO

I vaccini sono già stati correlati a massicci aumenti della mortalità e problemi di fertilità. Quale sarà il tasso di mortalità, diciamo, tra 10 anni se i bambini e gli adolescenti continueranno a ricevere booster di mRNA ogni anno?

Cosa riserverà il futuro alle persone la cui esposizione al COVID-19 si verifica durante i primi anni di vita? Questa domanda è stata recentemente posta da Katherine J. Wu, una scrittrice dello staff di The Atlantic.

«Essere un neonato nell’anno 2023 – e, quasi certamente, ogni anno che segue – significa emergere in un mondo in cui il coronavirus è onnipresente… Senza ombra di dubbio, questo virus sarà uno dei primissimi agenti patogeni gravi che i neonati di oggi – e tutti i futuri bambini – incontreranno», scrive.

Alla fine, l’aspettativa è che la malattia raggiunga un nadir stabile, a quel punto potrebbe davvero essere «un altro raffreddore comune», afferma Rustom Antia, un modellatore di malattie infettive presso Emory.

Il risultato completo di questo esperimento vivente, tuttavia, non sarà chiaro per decenni, ben dopo che i miliardi di persone che hanno contratto il coronavirus per la prima volta in età adulta sono scomparsi da tempo.

Le esperienze che i bambini più piccoli di oggi hanno con il virus stanno solo iniziando a plasmare l’idea di convivere con il COVID per tutta la vita, quando tutti noi coesistiamo con esso dalla nascita alla morte come una cosa ovvia.

Il vaccino COVID previene l’immunità di gregge naturale

.

Continua a leggere”IL COVID NEGLI ANNI 2030: COME INFINITI RICHIAMI VACCINALI DEVASTERANNO LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI”


Giu 12 2023

NON E’ IL SIERO CHE CAUSA LA MORTE, MA I SUOI EFFETI

31 MAGGIO 2023

.

Surreale l’Agenzia del farmaco: «Non è il siero che causa la morte, ma i suoi effetti».

.

L’Istituto di Silvio Brusaferro resta in silenzio. L’ente di statistica, invece, dice di ignorare se le vittime fossero state inoculate o meno. Surreale l’Agenzia del farmaco: «Non è il siero checausa la mortema i suoi effetti».


Mag 21 2023

IL  PRIMO CASO DI SPAGNOLA

.

Il primo caso di Spagnola” venne registrato nell’ autunno del 1918 a Fort Riley (Kansas), 345 ovvero proprio dove la Rockefeller Foundation aveva somministrato il vaccino contro la meningite promosso da Frederick Gates. 

Quest’ultimo scrisse una relazione in cui documentò la vaccinazione di 3700 volontari di Fort Riley tra il gennaio e il giugno del 1918 (poco prima dell’esplosione della “spagnola”). 

Molti dei soldati a cui era stato inoculato il vaccino sperimentale furono colpiti dallo stesso tipo di infezione batterica ai polmoni che uccise milioni di persone: e che passo erroneamente alla storia con il nome di “influenza spagnola” (non era provocata da un virus e, come gia evidenziato, non proveniva dalla Spagna).


Pagina successiva »